Le nuove funzionalità nei microscopi di ultima generazione

Oggi è possibile integrare in un microscopio sistemi e tecnologie di tipo informatico che fino a ieri erano roba da fantascienza. Questa possibilità consente un raggio di osservazione con il microscopio più ampio e decisamente migliore rispetto al passato. Gli optional degli odierni modelli in commercio sono più numerosi e performanti, vediamoli nel dettaglio. Alcuni fra i microscopi sul mercato montano al posto dell’oculare tradizionale un display Lcd che consente l’osservazione delle particelle senza doversi chinare sullo strumento come di solito accade. In questo modo, infatti, l’immagine viene scaricata direttamente sul display che la mostra in forma di foto o anche filmato. Come si fa per qualsiasi altro file l’immagine viene salvata in memoria o viene fatto il download mediante la connessione alla porta Usb, come in un comune Pc.

I microscopi Lcd possono condividere l’osservazione dei campioni da analizzare fra più persone in simultanea, il che si traduce in un lavoro di gruppo a sfondo educativo, che potrebbe coinvolgere ad esempio una scolaresca, oppure si può usare comodamente a casa con l’aiuto dei genitori che possono farlo conoscere meglio ai propri figli stuzzicandone la naturale curiosità per tutto quanto è insondabile e l’invisibile ad occhio nudo. Si possono, poi, trovare facilmente in commercio, anche online com’è possibile scoprire sul sito www.microscopiomigliore.it, altri modelli innovativi di microscopi collegabili ai pc e diventandone così una vera e propria periferica gestibile dall’esterno. Il collegamento si fa sempre mediante un cavo Usb e, in questi casi, si ha una fotocamera incorporata nel microscopio che trasmette in diretta l’immagine sul monitor del pc o, volendo, anche sul diplay della tivù.

Questa funzionalità non preclude l’osservazione classica con quel tipo di microscopio, ma rappresenta un valore aggiunto che qualifica lo strumento e lo rende ancora più appetibile per l’utente, soprattutto per i più giovani. Se si vuole questa opzione spendendo di meno sono disponibili modelli più economici, dotati di appositi oculari per pc, in questo caso si tratta di microscopi convenzionali che permettono la montatura di oculari con fotocamera. Una funzionalità che sta prendendo piede, in quanto abbina il ruolo classico dell’osservazione con il microscopio con opzioni avanzate di utilizzo informatico dello strumento.