Quando ci accingiamo all’acquisto di un tiragraffi per la gioia del nostro micio ci illudiamo di essere noi a decidere, in realtà le cose non stanno proprio così. Sarà, infatti, il gatto di casa ad avere l’ultima parola e se il trastullo che abbiamo scelto per lui non lo stuzzicherà tornerà alle vecchie abitudini di torturare il nostro divano o la tenda del salotto. Che fare, allora? Lo sforzo dev’essere quello di immedesimarsi nel nostro amico felino come se fosse lui a dover scegliere il miglior tiragraffi per le sue esigenze. Sembra facile… di fatto, con un po’ di pazienza a buona volontà, vedrete che lo è. Lasciatevi guidare dai consigli del commerciante del pet shop, che sicuramente essendo del ramo avrà più esperienza di felini, di norma il gatto predilige il tiragraffi a doppia colonna, è un dato statisticamente… Leggi Tutto
Continua a leggere